Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL TIRO IN PORTA

Nell’esercizio sotto riportato ci troviamo di fronte ad un allenamento per il tiro in porta; si lavorerà non solo sul tiro (sia con palla a terra che aerea) ma anche sullo stop e lo smarcamento.
Infatti nelle esercitazioni che il mister proporrà difficilmente troveremo esercizi con un elemento tecnico da allenare a “secco”.

Anche perché durante la partita gli elementi tecnici vengono adoperati insieme; di fatto il tiro ad esempio è quasi sempre anticipato da uno smarcamento e da un controllo, che sia normale ed orientato.


Di seguito troviamo la raffigurazione con la spiegazione minuziosa dell’esercizio


L'esercizio parte con giocatore A che si smarca andando avanti ad un cinesino e ricevendo palla dal giocatore B; con uno stop orientato ed un tocco per preparare il tiro conclude per la prima volta verso la porta.

Dopo di che sempre il giocatore A andrà davanti ad uno dei due cinesini più vicini alla porta riceverà palla volante dal giocatore rosso C o dal giocatore D chiamati dal mister col colore che li rappresenta e concluderà con un tiro al volo.

Con un gruppo di 14 giocatori più 2 portieri, usare entrambi le porte del campo.

Per quest'esercizio prevede la presenza di due allenatori con 3 coppie di giocatori con un portiere che lavorano in una parte del campo scambiandosi le posizioni e 4 coppie che lavoreranno nella parte opposta.

Commenti

Popular Posts