Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

ALLENAMENTO: ESERCIZIO POLIVALENTE PIU 1 VS 1



Nell'esercitazione odierna andiamo a prendere in considerazioni gruppi di piccoli amici o pulcini, essendo questo un allenamento abbastanza semplice e molto divertente.

Si curano le basi del calcio, come la conduzione, il passaggio, il tiro,l'1 vs 1 sempre molto importante già da categorie di base e soprattutto alcuni schemi motori.

Cosa molto importante, è l'alternarsi dei ruoli, infatti tutti i bambini andranno ad attaccare e concludere in porta, a difendere la propria porta, e perchè no tutti a rotazione si troveranno ad essere dei piccoli portieri.

Ora andiamo a raffigurare l'esercitazione con a seguito la spiegazione dettagliata dell'esercizio


In questo esercizio dopo il fischio del mister i 3 giocatori posti nelle tre posizioni di partenza diverse partono contemporaneamente.

il difensore sposta palla e fa un passaggio nella porticina facendo passare palla sotto l'ostacolo e dopo aver concluso quest'azione si dirige al centro del campo per fungere da difensore nell'1 vs 1.

L'attaccante invece compie uno slalom e attacca la porta andando a fare un 1vs 1 contro il difensore cercando di superarlo e fare goal.

Il portiere invece andrà a gattonare o rotolare nel canaletto composto dai cinesini e con uno scatto si sistemerà in porta per difenderla da un eventuale conclusione.

Si formeranno delle terne per svolgere questo tipo di esercizio con i giocatori che si scambieranno le posizioni girando in senso antiorario.

In un gruppo di 12 giocatori potrebbe andar bene anche una sola stazione, in gruppi piu numerosi giusto dividere il gruppo in due stazioni per far in modo che non ci siano troppi minuti di pausa.

Come sempre è ottimale la presenza di due istruttori.

Commenti

Popular Posts