ALLENAMENTO : PRINCIPIO DELL'ANTICIPO E DELLA PROFONDITA' IN UN ESERCIZIO ANALITICO

Nell'allenamento odierno ci soffermiamo sull'anticipo e sulla profondità in un esercizio analitico.

Mi accorgo sempre di più che durante le partite soprattutto gli attaccanti essendo pigri si trovano nascosti dietro ad avversari, e fanno poco movimento, cosi in quest'esercizio con segno sonoro e psicocinetico li sproniamo a muoversi andando a cercare palla con dei movimenti ben precisi.

Ci soffermiamo soprattutto sul movimento in profondità andando prima incontro e poi accellerando senza però mai perdere contatto visivo con la palla.

Quest' esercizio si può effettuare un po in tutte le categorie con bambini e ragazzi pronti.

Di sotto riportiamo raffigurazione e spiegazione minuziosa


SPIEGAZIONE

L'Esercizio ha inizio quando il coach chiama un colore denotando la direzione del calcio di A e della direzione di corsa di B.

Il colore chiamato ovviamente sarà uno tra i colori dei cinesini posti sul campo.

A calcierà palla verso il colore e B con grande reattività andrà a stoppare palla davanti al cinesino stoppando palla e dando palla al successivo giocatore della fila iniziale di A mentre A andrà nella fila iniziale di B.

Questo avverrà per i colori BLU E GIALLO mentre se il coach chiamerà ROSSO O BIANCO prima di arrivare al cinesino il giocatore B farà un movimento attorno ai cinesini Blu o giallo come se fosse un contromovimento andando prima incontro e poi in profondità.

La palla calciata da A partirà da A solo quando il giocatore B avrà superato i cinesini Blu e Giallo e si starà dirigendo (come se fosse in profondità) verso il Rosso o il Bianco.

Qui B comunque stopperà palla per poi passarla al prossimo giocatore della fila iniziale di A ed A andrà nella fila iniziale di B.

C'è bisogno sempre di fare più stazioni e c'è sempre bisogno della presenza di due istruttori
L'esercizio continuerà sempre in maniera ciclica.

VARIANTI

Possibilità di uno scambio tra i giocatori A e B quando B riceve palla prima che la scarichi al prossimo giocatore della fila iniziale di A.

Commenti

Popular Posts