Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

TRIS DI CONCLUSIONI IN PORTA

Quest'oggi presentiamo un esercizio molto importante e divertente nel quale si lavora per diversi tipi di conclusioni in porta.

Prima di calciare in porta ci sono degli scambi tra giocatori che ci permettono di lavorare anche su un minimo di gioco di squadra.

Questo esercizio è da presentare a gruppi di Pulcini pronti e poi per tutte le categorie di ragazzi più grandi.
Importante anche sempre l'elemento motorio, la posizione del giocatore e il posizionamento del suo corpo per andare a concludere.

Come in quasi tutti gli allenamenti si allenano più giocatori insieme cosi da ridurre i tempi "morti"
Si allenano indiscutibilmente anche le qualità di sensibilità del passaggio elemento fondamentale nel calcio di oggi.
Inoltre questo esercizio è molto allenante per qualche cambio di direzione prima di andare a concludere che ci aiuta a migliorare la coordinazione.

Si riporta la raffigurazione dell'esercizio con una scrupolosa spiegazione dettagliata:



SPIEGAZIONE
L'esercizio parte con il giocatore A che si fa un auto-passaggio in profondità, e dopo aver fatto il percorso motorio nei coni arriva e mette un cross per il giocatore C che nel frattempo sarà partito e si sarà fatto trovare pronto sul secondo palo per concludere. (Come variante una volta arrivati sul fondo possibilità di farsi dietro la linea laterale e battere un fallo laterale per una conclusione aerea del giocatore C, soprattutto nelle categorie Pulcini che giocano a campo ridotto).

Il giocatore A dopo il cross andrà al centro dei cinesini e riceverà palla dal giocatore B facendosi passare palla tra le gambe e andando a calciare in porta.

Dopo di ciò il giocatore A andrà davanti all'asta difronte al giocatore C che nel frattempo sarà tornato a posto. A riceverà palla in profondità o sulla sua destra o sulla sua sinistra e concluderà velocemente in porta di prima.
Dopo alcune ripetizioni i giocatori si scambieranno i ruoli cosi da poter lavorare tutti e tre nelle diverse postazioni.
Ovviamente dopo un periodo di tempo, lo stesso esercizio puo esser sviluppato con la formazione di esso partendo da sinistra.

Fino ad un gruppo di 13, 14 giocatori è adeguata anche una sola stazione, con più giocatori giusto fare due stazioni in due metà campo diverse.

E' sempre opportuna la presenza di due istruttori.

Tra i coni effettuare una corsa ritmata con tantissimi contatti con il terreno di gioco per la reattività e la rapidità.


Commenti

Popular Posts