Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

ALLENAMENTO: UNO-DUE CON AVVERSARIO PASSIVO

Nell'esercizio odierno il Mister ci propone un'esercitazione sul tiro in porta con un avversario passivo. Questo perchè comunque ci fa allenare bene sui tempi dello scambio e della posizione del corpo e dell'elemento spazio temporale. Questo tipo di allenamento provato con le categorie di base della scuola calcio ha dato esiti positivi ed è stato molto sorprendente come sia stato importante per allenare questi principi. Tante volte i ragazzi non riescono a fare degli scambi veloci soprattutto andando in difficoltà con le tempistiche di gioco.
Per capire meglio tutto abbiamo una bella raffigurazione e la spiegazione precisa di tutto.



L'esercizio parte con i giocatori contrapposti che partono insieme: facciamo l'esermpio del giocatore A e del giocatore E. Questi partono dirigendosi entrambi verso il cono uno con palla e l'altro senza. Arrivati li il giocatore A scambia palla con C con un uno due e calcia in porta. Uguale faranno i giocatori dell'altra fila a turno. Possiamo fare due stazioni sulle due metà campo con due istruttori. Ovviamente i giocatori poi si scambieranno a turno le posizioni per poter svolgere tutti i ruoli.

Commenti

Popular Posts