Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

ALLENAMENTO: SITUAZIONALE 3 VS 3, VELOCITÀ SMARCAMENTO ED INTENSITÀ

Oggi il mister ci presenta un esercitazione proposta alla categoria minigiovanissimi 2005. Dopo un attivazione e un analitico eccoci ad un situazionale di 3 vs 3 in regime di velocità e intensità. In quest'esercitazione si cerca di stimolare la velocità, con una navetta antecedente il corpo centrale dell'esercizio, l'intensità,facendo completare le azioni in massimo 8-10 secondi, e soprattutto lo smarcamento poichè la palla arriverà dal mister che la darà a chi secondo lui avrà fatto il miglior movimento per ricevere. Esercitazione che si può proporre un pò a tutte le categorie ma comunque a gruppi pronti essendo un lavoro non semplicissimo. Per capire dettagliatamente tutto vi mostriamo la raffigurazione e la spiegazione dettagliata dell'esercizio.



Come si vede dalla figura, campo delimitato con porta grande e porta movibile o composta da coni.Al fischio i giocatore blu e quelli rossi faranno navetta di dieci metri avanti e indietro e andranno in campo. I blu attaccheranno porta grande e i rossi quella piccola con interscambio ogni volta che fanno esercizio. Una volta in campo, effettueranno degli smarcamenti con il Mister che premierà il migliore e cosi ci sarà l'azione offensiva. Coloro che ricevono palla devono attaccare la porta e far gol piu velocemente possibile, la squadra avversaria dovrà impedirglielo con una transizione negativa intensa. Ogni azione dura 8-10 secondi, e ogni volta che svolgono l'esercitazione il mister darà loro 3 volte palla, quindi sono tre azioni da dieci secondi ogni volta.La palla può arrivare da uno dei due istruttori posti nei due lati del campo. Uno dei due mister chiamerà il nome del mister da cui arriverà palla. Esercitazione che si può fare con minimo 12 giocatori, e con massimo 18 giocatori più due portieri. 
Il mister augura a tutti un felice Natale e un sereno anno nuovo. BUONE FESTE!

Commenti

Popular Posts