ALLENAMENTO: LAVORI NEL QUADRATO, DAL 3 VS 1 AL 4 VS 2

Quest'oggi il nostro mister ci presenta un lavoro svolto come esercitazione per stimolare gli appoggi e con la seconda variante, la comunicazione fra giocatori e la verticalizzazione tra due avversari per cercare un uomo che si è proposto grazie ad un buon smarcamento.
Come vediamo dalla raffigurazione, inizialmente ci si presenta in un quadrato con 3 giocatori sui lati ed uno al centro. I giocatori sui lati, in un determinato tempo dovranno passarsi palla e cercare di non farsela mai intercettare dal compagno "avversario". Ogni lasso di tempo ci sarà un giocatore che farà il centrale come giocatore che deve recuperare palla. 
Nella seconda variante, ogni quadrato avrà 6 giocatori, 4 sui lati del quadrato e due centralmente. I giocatori sui lati dovranno scambiarsi palla, tra di loro cercando anche qualche passaggio tra i due giocatori difendenti per cercare la verticalizzazione. Per stimolare ciò, mettiamo dei punteggi. Con sei passaggi consecutivi senza essere intercettati si otterrà un punto, mentre un passaggio tra i due " avversari" darà anch'esso, ma da solo un punto. Cosi stimoliamo quando c'è possibilità la verticalizzazione, e stimoliamo anche la parte difensiva con i due giocatori difendenti che faranno attenzione a non subire una verticalizzazione e subire una palla nello spazio fra di loro. Ovviamente a coppie i giocatori in un determinato tempo si interscambieranno nella zona centrale. Di seguito abbiamo la raffigurazione dell'esercizio per capire ancora meglio il tutto.


Commenti

Popular Posts