Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

ALLENAMENTO: SITUAZIONALE CON MANI, DALL'1 VS 1 AL 2 VS 1


Quest'oggi proponiamo un esercitazione un po particolare, che andrà a stimolare le abilità motorie di base, la coordinazione, per finire ad un elemento tecnico come la conclusione a porta ma con modalità a volo. Questo lavoro,oltre a riscoprirsi molto importante, è stato anche molto piacevole per i ragazzi che lo hanno svolto davvero divertendosi moltissimo. Come vediamo dalla raffigurazione si parte con un 1 vs 1, dove il difendente con un passaggio a volo, mani-piedi trasmette palla all'attaccante. Qui parte un 1 vs 1 con il giocatore che attacca che avrà palla in mano e dovrà saltare il difensore con finta di corpo, cambi di direzione, senza farsi toccare dall'avversario ed una volta saltato sempre con modalità mani-piedi (questa volta al volo) dovrà calciare in porta. Ovviamente i giocatori si interscambieranno continuamente. Dopo questa parte, con una variante passiamo al 2 vs 1 a favore degli offendenti. Qui sempre con la stessa modalità si arriverà al 2 vs 1 con i giocatori che dovranno scambiarsi palla ed arrivare alla conclusione con i giocatore che deve calciare in porta che deve calciare con qualsiasi parte del corpo ma a volo, senza che la palla tocchi terra sull'ultimo passaggio. Anche qui i giocatori si interscambieranno la posizione. Quest'esercitazione, anche non avendo tante difficoltà può rivelarsi molto importante poichè la parte ludica la fa da padrona ed i ragazzi lo hanno svolto con grande intensità ed in maniera impeccabile. Ricordiamoci quindi ogni tanto anche di far divertire i ragazzi con lavori molto particolari che gli permettano di divertirsi allenandosi. 

Commenti

Popular Posts