Passa ai contenuti principali

In primo piano

ALLENAMENTO: ESERCIZIO SUL DOMINIO PER I PICCOLI - L'ASPETTO LUDICO IN PRIMO PIANO

Quando si "lavora" con i più piccini, su qualsiasi obiettivo si stia lavorando, la cosa più importante è lavorare sempre facendoli divertire. Oggi proponiamo un'attivazione, ludico motoria, con obiettivo tecnico della conduzione. Come vediamo dalla raffigurazione, grazie a dei coni formiamo un quadrato. Di medie dimensione, dove all'interno faremo condurre palla ai piccoli campioncini. Al fischio del mister, gli allievi usciranno dal quadrato passando nei canaletti fatti con le aste, dovendo andare nelle tane. In questo caso, nella raffigurazione ci sono 5 allievi, e quindi quattro tane, in modo che l'esercizio si può fare anche sotto forma di gara. Ovviamente a seconda del numero dei bimbi metteremo più o meno tane o faremo due stazioni identiche. Ovviamente quest'esercizio, può avere molte varianti, che lasciamo alla fantasia degli istruttori, sia dal punto di vista tecnico che motorio. Inserendo la gara ovviamente ci sarà l'aspetto ludico, che i picco…

ALLENAMENTO: ESERCITAZIONE CATEGORIA MINI GIOVANISSIMI



Quest'oggi, come ben rappresentato dalla raffigurazione precedente, abbiamo svolto un'esercitazione molto divertente e importante con la categoria mini giovanissimi, che come da regolamento giocano già ad 11.
L'esercitazione parte con il giocatore della fila A che arriva sul fondo, e crossa verso il centro, dove ci sarà un 3 vs 2 con 3 giocatori offensivi che partiranno dalle file B C e D e i 2 difendenti che partiranno dalle file B e C.
Dopo quest'azione il giocatore offensivo della fila B andrà a recuperare un pallone nella propria fila e si svilupperà un 2 vs 2 tra i due giocatori offensivi delle file B e C e i due difendenti delle stesse file. Dopo di che il giocatore offendente C andrà a recuperare un pallone nella propria fila e si svilupperà un 4 vs 2 tra i giocatori offensivi A B C e D e i difensori B e C.
L'ultima parte vede il giocatore D che andrà a recuperare palla e arriverà sul fondo per mettere un cross verso il centro, dove ci risarà un 3 vs 2 con i giocatori offensivi A B e C  e i difendenti B e C.
Esercitazione che si è rivelata molto importante e divertente, dove siamo andati a lavorare su aspetti molto importanti, di tattica di reparto, individuale, e su situazione di superiorità ed inferiorità numerica offensiva e difensiva. Come aspetto tecnico ovviamente andiamo a curare a 360 gradi il cross dal fondo.
Ovviamente a metà esercitazione, invertiremo l'inizio dell'esercizio, che partirà a questo punto dal giocatore D.Ovviamente a piacimento dell'allenatore i giocatori possono invertire le posizioni per poter lavorare tutti su diversi obiettivi sia tecnici che tattici. Esercitazione che può prevedere altre varianti, e che faremo durare almeno 25-30 minuti. Ringraziamo come sempre il mister e vi diamo appuntamento al prossimo articolo.

Commenti

Popular Posts